Crea sito

Offende Polizia sui social. 26enne denunciato per diffamazione e vilipendio

Con l’accusa di diffamazione vilipendio della Repubblica delle istituzioni e delle forze armate, è stato denunciato dalla Polizia di Stato di Lucca un 26enne del posto. La sera dello scorso 2 ottobre, il giovane aveva trasmesso tramite il suo profilo social a tutti i suoi follower, circa 10.000, un video in cui invitava tutti a protestare per la chiusura del Bar Monica nel centro di Lucca (disposta per presunti disagi per la musica e gli schiamazzi denunciati dai residenti) e offendeva le forze dell’ordine e le istituzioni statali. Tramite il tam tam mediatico il video, è arrivato anche agli uomini della Polizia di Stato che durante gli accertamenti sul 26enne, sono incappati in una foto che lo ritraeva con in mano un kalashnikov nel soggiorno di casa sua. Alla luce di ciò, la Digos ha effettuato una perquisizione domiciliare nell’abitazione del giovane per la ricerca di armi, scoprendo per fortuna, che si trattava solo di una fedele riproduzione giocattolo. Il giovane è stato poi denunciato.

Redazione

Pubblicato da Redazione

Forze Armate News è un raccoglitore di notizie di cronaca, politica e attualità, nonché uno dei siti più letti sul mondo delle Forze Armate e dell’Ordine, con milioni di pagine viste. Tutte le notizie in esso contenute, sono verificate da giornalisti. Viene puntualmente citata la fonte. Per comunicati [email protected]