In commissariato per denuncia aggredisce agenti. Arrestato a Roma

Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento beni stato. Con queste accuse i poliziotti del commissariato Casilino hanno arrestato un cittadino senegalese di 45 anni. L’uomo che si era presentato in commissariato per denunciare lo smarrimento del passaporto ha dato in escandescenza quando gli agenti lo hanno invitato al fotosegnalamento. Non aveva documenti con se’ e questa e’ la procedura spiegano fonti di polizia. Il 45enne ha reagito aggredendo il personale presente e ferendo un agente trasportato all’ospedale Casilino per le cure del caso. L’uomo ha anche danneggiato una porta dell’ufficio

Redazione

Pubblicato da Redazione

Forze Armate News è un raccoglitore di notizie di cronaca, politica e attualità, nonché uno dei siti più letti sul mondo delle Forze Armate e dell’Ordine, con milioni di pagine viste. Tutte le notizie in esso contenute, sono verificate da giornalisti. Viene puntualmente citata la fonte. Per comunicati [email protected]