Crea sito

Esplosione cascina, per il giudice i vigili del fuoco morti “agirno in modo imprudente”

Un anno dopo la tragedia di Quargnento, in cui morirono i vigili del fuoco Matteo Gastaldo, Marco Triches e Antonino Candido, per i parenti e gli amici delle vittime è il momento della rabbia. Nella prima sentenza per reati minori, che ha condannato per lesioni, crollo e truffa all’assicurazione i proprietari della cascina, il giudice scrive che i pompieri agirono “in modo imprudente”. “Uno sfregio inutile”, è la reazione di Elisa Gastaldo, la moglie di Matteo. I colleghi delle vittime hanno organizzato un sit-in di protesta davanti al tribunale di Alessandria.

Redazione

Pubblicato da Redazione

Forze Armate News è un raccoglitore di notizie di cronaca, politica e attualità, nonché uno dei siti più letti sul mondo delle Forze Armate e dell’Ordine, con milioni di pagine viste. Tutte le notizie in esso contenute, sono verificate da giornalisti. Viene puntualmente citata la fonte. Per comunicati [email protected]