Crea sito

Covid, muore il carabiniere Pasquale Licciardi, aveva 53 anni

Lutto nell’Arma dei Carabinieri: il coronavirus ha ucciso infatti il Luogotenente Pasquale Licciardi di Teano, addetto all’Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Fatale una polmonite causatagli dall’infezione da Covid-19: Licciardi, 53 anni compiuti a settembre, lascia una moglie e una figlia. “Il Comandante Generale Giovanni Nistri e tutta l’Arma dei Carabinieri si stringono compatti intorno alla famiglia”, si legge in una nota dell’Arma, che ricordano il luogotenente deceduto, ultima vittima in ordine di tempo tra le forze dell’ordine campane del coronavirus. “Una vita dedicata al dovere, alle Istituzioni, e alla propria famiglia, finché oggi il virus si è portato via il suo respiro per sempre”, spiega la nota, “Il suo ricordo resterà vivo nella memoria di tutti i Carabinieri e di coloro che l’hanno conosciuto.

Redazione

Pubblicato da Redazione

Forze Armate News è un raccoglitore di notizie di cronaca, politica e attualità, nonché uno dei siti più letti sul mondo delle Forze Armate e dell’Ordine, con milioni di pagine viste. Tutte le notizie in esso contenute, sono verificate da giornalisti. Viene puntualmente citata la fonte. Per comunicati [email protected]